FANDOM


Clay Allison
Clay Allison
Nome Clay Allison
Sesso Maschio
Etnia Caucasico
Occupazione Ribelle
Abilità Abile tiratore
Esperto fantino
Leader carismatico
Prima apparizione Scappa dalla prigione
Ultima apparizione La miniera di Magruder
Doppiatore Tom Skerritt
Clay Allison è il capo della Resistenza, organizzazione di ribelli che lotta contro il regime corrotto di Hoodoo Brown e del suo capo Thomas Magruder. Il personaggio è ispirato all'omonimo Robert Clay Allison.

StoriaModifica

Guerra di SecessioneModifica

Durante la Guerra Civile Americana, Clay era un soldato Confederato agli ordini di Thomas Magruder. Ha partecipato alla spedizione nel villaggio indiano delle Badlands, luogo di nascita di Colton White, in cerca della Croce d'Oro.

Scappa dalla prigioneModifica

Clay compare per la prima volta nella missione Scappa dalla prigione. Qui conosce per la prima volta Colton White, che dice di essere figlio del suo vecchio amico Ned White. Decide quindi di aiutarlo.

Imboscata al trenoModifica

Clay accompagna Cole nel suo primo incarico come membro della Resistenza: assaltare un treno diretto alla miniera di Magruder. Il ragazzo piazza alcuni barili di polvere da sparo, ma improvvisamente giunge un ribelle, il quale li informa che un contingente della Resistenza, nel tentativo di bloccare il treno, sta venendo massacrato. I due cavalcano e riescono a liberare dall'impiccio i ragazzi di Clay, poi ritornano al luogo dell'imboscata, giusto in tempo per far crollare la galleria sotto al quale sta passando il mezzo. Eliminate le guardie, il gioco è fatto.

Difendi il covoModifica

Una volta che sono tutti ritornati al rifugio, viene organizzata una festa, ma sul più bello arrivano gli uomini di Hoodoo. La Resistenza difende strenuamente il covo, ma Clay viene catturato e portato a Empire City.

Elimina HoodooModifica

Colton e Port penetrano in città per liberare Clay. Cole giunge nei sotterranei dell'Hoodoo's Palace e libera Allison, al quale Brown aveva estratto vari denti con una pinza. Poco dopo, il sindaco viene ucciso da Colton.

La miniera di MagruderModifica

Clay supporta Cole, insieme alla Resistenza, nell'attacco alla miniera di Magruder. Il gruppo si avventura nelle gallerie, ma dopo un po' la montagna incomincia a divenire instabile, dunque Cole decide di far tornare indietro i suoi alleati, andando ad affrontare da solo Thomas Magruder. Durante i titoli di coda, assiste alla fine dello scontro fra la Resistenza e gli alleati Apache contro la milizia di Magruder.