FANDOM


Dutchie
Dutchie e josiah
Nome Dutchie
Sesso Maschio
Etnia Caucasico
Occupazione Guardia del corpo di Thomas Magruder; Membro dell'Organizzazione di Magruder
Abilità Notevole forza fisica
Prima apparizione Massacro al battello
Ultima apparizione Sfuggi all'imboscata
Dutchie era la guardia del corpo di Thomas Magruder, e per questo motivo membro dell'Organizzazione di Magruder.

CaratteristicheModifica

Dutchie è un uomo piuttosto possente e molto muscoloso. Ha dei folti barba e baffi di colore nero, ed è calvo. In ogni sua apparizione indossa una maglietta bianca a maniche corte, delle bretelle e un paio di pantaloni lunghi.

Esegue prontamente ogni ordine del suo principale Magruder. Inoltre non parla per tutto il videogioco, ma non si sa se sia muto o solamente taciturno. Reed prova molto timore verso di lui.

StoriaModifica

Massacro al battelloModifica

La prima comparsa di Dutchie è al termine della seconda missione, poco tempo dopo l'assalto del Morning Star da parte degli uomini di Hollister. Il falso reverendo Josiah Reed torna a fare rapporto al suo capo Thomas Magruder, il quale è a bordo del suo lussuoso Treno Nero in compagnia dell'inseparabile Dutchie. Dato che Reed ha fallito la missione, Dutchie tiene fermo Josiah con la testa sul tavolo mentre Magruder gli taglia l'orecchio destro, come punizione.

Il forte di HollisterModifica

Qualche tempo dopo, Dutchie ricompare al fianco di Magruder a seguito dell'entrata di Colton White e "Viscido" Jennings nel territorio dei Piedi Neri. Intuendo che l'obiettivo della coppia sia la cassaforte a bordo del relitto del Morning Star, il magnate ordina a Reed di allarmare Hollister e di arrivare per primo sul luogo dell'affondamento.

Scontro al battelloModifica

A seguito della morte di Josiah Reed per mano di Cole, Dutchie riporta al suo capo un pezzo del vestito del reverendo, come prova della sua dipartita. Allora Magruder, su tutte le furie, ordina che venga messa una taglia sulla testa di Colton.

Sfuggi all'imboscataModifica

Dopo la cattura di Viscido da parte degli uomini di Magruder, il magnate e Dutchie iniziano ad interrogare e torturare lo scassinatore per ricevere informazioni. Dopo che il guercio gli ha fatto saltare tre dita, Viscido gli rivela la vera ubicazione di Quivira, per poi scappare. A questo punto Dutchie lo insegue insieme a vari subalterni, fino a che non incrocia Colton White. A bordo del Treno Nero e manovrando un cannone, Dutchie affronta Cole con l'aiuto dei suoi uomini, venendo però abbattuto dal pistolero.