FANDOM


Hoodoo Brown
Hoodoo Brown Gun
Nome Hoodoo Brown
Sesso Maschio
Etnia Caucasico
Occupazione Sindaco di Empire City, medico legale, giudice di pace, membro dell'Organizzazione di Magruder
Abilità Grande parlantina
Buon tiratore
Abile nel corpo a corpo
Prima apparizione Prostituta in carrozza
Ultima apparizione Elimina Hoodoo
Doppiatore Ron Perlman
Hoodoo Brown era il sindaco, giudice di pace e medico legale della città Empire City, in New Mexico. Faceva inoltre parte dell'Organizzazione di Magruder, società comandata da Thomas Magruder volta a ritrovare l'antica città d'oro di Quivira. Il personaggio è basato sul realmente esistito Hyman G. Neill, detto per l'appunto Hoodoo Brown, fuorilegge ed avventuriero statunitense vissuto nel 1800. Anche i nomi dei suoi attendenti, Dave Rudabaugh e John Joshua Webb, sono ripresi da persone realmente vissute in quei tempi, che erano tra l'altro collaboratori stretti di Brown.

CaratteristicheModifica

Hoodoo è non troppo alto e non molto muscoloso. I suoi capelli e baffi sono castani, questi ultimi con la punta rivolta all'insù. Ha una gobba sul naso. Veste sempre elegantemente, portando di frequente anche una tuba nera da sindaco.

Brown è un uomo apparentemente gentile e afffabile, adottando un comportamento da vero diplomatico; in realtà è corrotto e senza scrupoli, nonché sottoposto di un criminale della peggior specie.

StoriaModifica

Prostituta in carrozzaModifica

Hoodoo compare per la prima volta quando la diligenza partita da Dodge City, con a bordo Jenny e Colton White, giunge a Empire. Il sindaco accoglie festosamente i passeggeri, e in particolare Jenny, la quale gli presenta Colton. Brown offre al ragazzo un posto nella polizia di Empire, che accetta.

Legge e ordineModifica

Cole viene dunque mandato in missione da Hoodoo per scovare alcuni membri della Resistenza, andando fino al ranch Hecht; qui il giovane pistolero scopre che in realtà il sindaco è un disonesto e ne uccide i due attendenti, Dave Rudabaugh e John Joshua Webb, dopo un duro scontro.

Scappa dalla prigioneModifica

A questo punto Cole ritorna da Hoodoo per chiedere spiegazioni, ma tutto è già stato programmato: Jenny viene uccisa da Josiah Reed davanti agli occhi del ragazzo, mentre Brown lo tramortisce colpendolo alle spalle. Hoodoo appare anche al risveglio di Colton, in compagnia di Josiah e Thomas Magruder.

Difendi il covoModifica

Gli uomini di Hoodoo compiono un raid nel covo della Resistenza poco tempo dopo la fuga di prigione di Cole, catturando anche il capo dell'organizzazione, Clay Allison.

Elimina HoodooModifica

Hoodoo morto

Il cadavere di Hoodoo all'interno di una bara nella piazza di Empire.

Per recuperare Clay, la Resistenza attacca direttamente il saloon di Hoodoo a Empire. Colton riesce ad intrufolarsi nell'edificio tramite un passaggio sotterraneo e, dopo aver eliminato vari scagnozzi, si ritrova faccia a faccia con il sindaco. A questo punto, Brown ingaggia un duello mortale con Cole, il quale colpisce Hoodoo, facendolo precipitare dalla finestra del suo ufficio, uccidendolo. Le sue ultime parole di Hoodoo, gridate istericamente prima di essere gettatto dalla finestra, sono "Io sono Hoodoo Brooown!".

Il suo cadavere, sistemato in una bara, viene poi esposto nella piazza centrale di Empire City.