FANDOM


Scappa dalla prigione
Scappa dalla prigione
è l'ottava missione principale in ordine cronologico.

EventiModifica

Ritornato ad Empire City, Colton White si incontra con Hoodoo Brown, cercando di interrogarlo. Avverte però un girdo di donna, e salendo al piano di sopra dell'Hoodoo's Palace, vede Josiah Reed che taglia la gola a Jenny. Nel tentativo di estrarre la pistola, Cole viene colpito alle spalle da Hoodoo. Al suo risveglio, il ragazzo si ritrova davanti Thomas Magruder, che dopo un breve colloquio ordina che venga messo in prigione e impiccato il giorno successivo. Colton si ritrova dunque in cella insieme a Port, membro della Resistenza, e a Viscido Jennings, esperto baro e scassinatore, che si trova però in un'altra cella. Viscido dà a Cole alcuni consigli su come evadere, con la promessa di fare uscire anche lui. Una volta per le strade di Empire, Colton si prodiga per trovare i cavalli per la fuga e barilotti di polvere da sparo, per far saltare i muri della prigione. Il piano riesce e i tre compagni fuggono dalla città. Ma mentre Viscido si dirige verso Dodge City, Port conduce Cole al rifugio della Resistenza, per presentarlo al suo capo Clay Allison, che dopo la diffidenza iniziale, decide di metterlo alla prova.